«

»

Dettagli sull'autore

Duca di Vaporteppa

Marco Carrara è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.vaporteppa.it/catalogo/la-tachipompa-e-altre-storie/

3 comments

  1. michele

    Ho apprezzato tantissimo i racconti di questa raccolta, specialmente The Ablest Man in the World, l’ho trovato davvero interessante. Sarebbe bello avere Edison’s Conquest of Mars in italiano, nel caso esistesse qualcuno saprebbe dove trovarlo?

  2. Duca di Vaporteppa

    È una delle opere che mi attirava portare. So che è scritta in modo pessimo (intendo una buona spanna peggio di questi racconti, che per l’epoca sono di ottimo livello), ma ci sono diverse “prime volte” della fantascienza e soluzioni interessanti (comunicazioni via cavo tra astronauti e navi) per cui è un annetto che l’idea mi tenta.
    Non mi risulta sia mai stata tradotta in italiano, ma potrei sbagliarmi.

  3. Michele

    Sono di manica piuttosto larga e anche fosse scritta da cani, se una storia è bella è vella si può godere lo stesso.
    Detto questo spero proprio di poter acquistare presto quest’opera tradotta, almeno non ho sprecato ore delle mia vita alla sua ricerca in vano.

    Anche se gli alieni umanoidi non mi garbano, ero affezionato ai teneri polpi di Wells

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *