«

»

Mar 23

Stampa Articolo

Gli Ex Libris con la fatina Scintilla

Vi presento oggi il nuovo acquisto e questa volta senza vincerla a rubamazzo del reparto tecnico, la fatina Scintilla, direttamente dall’Agenzia di impiego del mondo fatato. Prima faceva la Fuck Up Fairy, un lavoro altamente qualificato la cui descrizione però è nella perfida lingua di albione e non insudicerò i miei italici occhi per decifrare quelle barbare parole.
Ci ha assicurato di essere già passata da noi altre volte, per degli interventi d’emergenza, ma forse eravamo troppo impegnati a lottare con quei calcolatori schifosi che non funzionano mai e per questo non ce ne siamo accorti… poco importa, da oggi è in pianta stabile da noi!

La fatina Scintilla, esperta di scienze elettriche e appassionata di calcolatori elettromeccanici, si occuperà di verificare gli elettrolibri prima della vendita, eseguire le ultime calibrazioni e (nel caso degli ePub) renderli unici inserendo l’Ex Libris decorato, con la data di acquisto e il nome e cognome dell’acquirente.
Cos’è l’Ex Libris? È una decorazione per impreziosire il libro e, soprattutto, per indicarne il proprietario. Nell’Ex Libris potrete vedere Scintilla, in posa al termine della realizzazione di un elettrolibro. Non chiedeteci foto di nudo, non ne abbiamo, ma contiamo di farla ubriacare, scattarne e usarle poi per ricattarla al primo tentativo di sciopero.

La fatina Scintilla ritratta da Manuel Preitano

La fatina Scintilla
ritratta da Manuel Preitano

Stiamo valutando come procedere nel caso dei Mobipocket (es: su Amazon), dove l’Ex Libris non è applicabile: quasi sicuramente verrà inserito il ritratto della fatina Scintilla, anche in assenza del nome dell’acquirente, assieme a un testo del tipo

Questo elettrolibro ha richiesto fatica per essere realizzato: se non sei il proprietario e se ti è piaciuto, valuta di comprare lui e gli altri elettrolibri di Vaporteppa! E vieni a trovarci su www.vaporteppa.it!
Buona lettura!

Si tratta di dover gestire per ogni revisione dell’opera una seconda variante con l’aggiunta (che non può avvenire all’atto della vendita, a differenza degli ePub) per la sola conversione in Mobipocket: è uno sforzo minimo che vale la pena fare.

Ecco, per esempio, come appare un Ex Libris per le opere gratuite: clicca per vederlo.
Scusate il formato della data perfidamente albionico, ma Scintilla come tanti esperti di scienze informatiche ed elettriche ha una malsana fissa per gli anglicismi e in mezza giornata di lavoro le abbiamo già sentito blaterare di ebook, week end, database, food e business come se fosse l’ultima delle svampite. Abbiamo mediumgrafato allo spirito di Dante che ci ha assicurato di star facendo roteare il cadavere con adeguato vigore.

Tra pochi giorni, se tutto andrà per il meglio, un indizio sul primo romanzo di Vaporteppa!

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrEmail this to someone

Dettagli sull'autore

Duca di Vaporteppa

Marco Carrara è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.vaporteppa.it/elettrodiario/gli-ex-libris-con-la-fatina-scintilla/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *